Teatro Majestic (Broadway)

Progettato dall’architetto Herbert J. Krapp, l’attuale Majestic fu costruito dai fratelli Chanin come parte di un complesso di intrattenimento che comprendeva il Theatre Masque, il Royale Theatre e il Lincoln Hotel (ora Row NYC Hotel, e in precedenza il Milford Plaza). Si aprì il 28 marzo 1927 con il musical Rufus Lemaire’s Affairs. Il teatro è stato progettato in stile spagnolo, con dettagli in stile Adam all’interno dell’auditorium, un ampio balcone singolo e ripidi posti a sedere nello stadio nella sezione dell’orchestra, il tutto sotto un’ampia cupola in gesso. Una grande scalinata conduce i clienti fino al livello dell’orchestra un piano sopra l’ampia facciata della strada. Sulla facciata in terracotta e pietra spagnola, la loggia ornata maschera le uscite antincendio dall’auditorium, rispecchiando il vicino St. James Theatre attraverso la 44th Street. Con 1.681 posti a sedere, il Majestic è uno dei più grandi teatri di Broadway, ed è stato sede di grandi musical principalmente nei suoi novant’anni di storia. Il luogo ha ospitato il 50 ° Tony Awards nel 1996, sul set di Phantom.

Il Majestic fu acquistato dai fratelli Shubert durante la Grande Depressione e attualmente è di proprietà e gestito dall’Organizzazione Shubert. Sia l’interno che l’esterno sono stati designati punti di riferimento di New York City nel 1987, poco prima dell’attuale inquilino del teatro, Il Fantasma dell’Opera. Per Phantom, il palcoscenico del teatro è stato ampliato e modificato ampiamente per adattarsi ai complessi elementi scenici dello spettacolo, gli Shuberts hanno speso più di $1 milione per ospitare lo spettacolo dopo aver considerato i teatri Martin Beck e Mark Hellinger con il produttore dello spettacolo Cameron Mackintosh,e lo spostamento dell’inquilino di lunga data 42nd Street è stato spostato dall’altra Gran parte del grande arco ornato del proscenio del teatro è stato oscurato e dipinto di nero dall’installazione di Phantom nel 1987. Un lungo vicolo collega il backstage del teatro ai teatri circostanti Golden, Jacobs e Broadhurst.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.