Solo un momento…

Ogni circuito elettrico in un sistema di cablaggio deve essere protetto contro i sovraccarichi. Un sovraccarico del circuito si verifica quando la quantità di corrente che scorre attraverso il circuito supera la valutazione dei dispositivi di protezione.

La quantità di corrente che scorre in un circuito è determinata dal carico — o dalla “richiesta” current di corrente. Per esempio, se un circuito è valutato per 15 ampere massimo, poi un fusibile o interruttore di tale valutazione sarà in quel circuito. Se la corrente supera i 15 amp, l’interruttore si aprirà, interrompendo il flusso di corrente. Senza fili di protezione da sovraccarico può ottenere caldo, o anche sciogliere l’isolamento e accendere un fuoco.

Interruttori e fusibili ImmagineCi sono due tipi di protezione per le unità elettriche che devono essere considerati. Il primo riguarda la protezione dei fili elettrici che alimentano i circuiti contro un sovraccarico superiore alla loro capacità di carico. Il secondo tipo riguarda la protezione dei singoli apparecchi e delle apparecchiature elettriche collegate a un circuito di alimentazione da un sovraccarico. Entrambi i tipi di protezione coinvolgono fusibili o interruttori, ma si basano su idee e obiettivi diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.