PUNTEGGI e all’APERTO: Segnalato avvistamenti di leoni di montagna in ripresa nel Maine

Questa foto di quello che sembra essere un leone di montagna, è stata scattata da una macchina fotografica del gioco nel cortile di una casa vicino a Marchio Pantermoller casa, in Fairfield. (foto per gentile concessione di Mark Pantermoller)

Roland D. Hallee di Roland D. Hallee

C’è stato un lungo dibattito sul fatto che i leoni di montagna, noti anche come puma, siano presenti nel Maine.

La parola ufficiale del Maine Department of Inland Fisheries and Wildlife è che non esistono. I funzionari del dipartimento di stato, ” Non esistono popolazioni cougar noti nel Maine.”Anche se una volta il Maine aveva una popolazione di puma, sono stati a lungo ufficialmente elencati come estirpati. I portavoce della fauna selvatica dicono che, ” se puma esistessero qui, avremmo intrappolato uno ormai, o ucciso uno in autostrada.”

Ho sostenuto per anni che esistono. Non ho visto personalmente uno, ma molti segni sono stati avvistati. Tuttavia, mio figlio, che vive a Roma, mi ha detto di averne visto uno nel suo vialetto un giorno circa sette anni fa. Mi ha descritto quello che ha visto e si adattava alla descrizione di un leone di montagna a una “T”. Era grande per un gatto, marrone chiaro/beige, ed esibiva la lunga coda che sembra trascinarsi a terra, ed era simile a un club alla fine. Ma non vedendolo, non potrei sicuramente dire che era uno.

Mentre cacciavo su una strada forestale a Windsor un anno, mi sono imbattuto in alcune impronte di zampe feline nel fango che misuravano quattro pollici e mezzo di diametro. Mighty grandi stampe zampa per un gatto di casa, o anche una lince o bobcat.

Durante una battuta di pesca a nord sul lago Harrington, fuori dal lodge del mio amico, una mattina, di nuovo nel fango vicino ad alcuni resti della neve di quell’inverno, ho visto di nuovo la stessa stampa di dimensioni.

Tutti i segni, ma ancora nessun avvistamento.

Versione non tagliata della foto sopra.

Un’altra volta venni a conoscenza di un vero e proprio avvistamento fu qualche anno fa, quando una donna palermitana mi chiamò per dirmi che aveva avvistato un puma alla fine del suo vialetto, vicino alla strada, perché era stata avvisata dal suo cane che abbaiava. Quando guardò fuori dalla finestra per vedere di cosa si trattava, vide il grosso gatto. Inutile dire che è andata fuori a recuperare il suo cane.

Tutto bene e buono, ma ancora senza fotografie chiare di un vero cougar.

Bene, poi è arrivata la mattina di Natale di quest’anno. Mentre passavo attraverso le mie e-mail, ne ho visto uno da Mark Pantermoller, di Fairfield, che ha inviato una foto scattata da una telecamera di gioco vicino alla sua proprietà, che era sicuramente una foto chiara e nitida di un leone di montagna.

Sono stato criticato in passato per aver detto che i leoni di montagna esistevano nel Maine, ma penso che ora abbiamo le prove necessarie per sostenere le mie convinzioni.

In un articolo scritto da V. Paul Reynolds, in uno speciale per l’osservatore Piscataquis, datato luglio 27, 2020, afferma:

“In un certo senso, il puma sfuggente e misterioso è diventato un po’ un’icona del folklore del Maine, l’equivalente del Maine di Bigfoot nel Nord-ovest del Pacifico. Chiunque passi il tempo all’aria aperta e goda della pura anticipazione di avvistare animali selvatici, deve essere incuriosito dalla semplice idea che ci potrebbe essere un vero leone di montagna dietro l’angolo successivo su una strada nel bosco, o laggiù lungo il bordo di quell’acqua morta serpeggiante.”

La questione del Maine cougar è diventata intrigante perché la comunità scientifica e il pubblico in generale sembrano contraddirsi a vicenda. I funzionari statali continuano a sostenere che il puma non esiste nel Maine.

Ancora una volta, secondo Reynolds,

“D’altra parte, i rapporti aneddotici di avvistamento di cougar da parte di laici sono stati in ripresa. E questo non sembra strambare con dichiarazioni dalla burocrazia.”

Secondo l’articolo Piscataquis Observer, ” Il mese scorso il Northwoods Sporting Journal ha invitato i lettori a condividere i loro rapporti di avvistamento di leoni di montagna. La rivista mensile outdoor ha ricevuto più di 20 conti cougar-avvistamento da parte dei lettori, e pubblicato alcuni di loro. I testimoni variavano da taglialegna, cacciatori e cacciatori di casalinghe e peepers foglia caduta. Le interviste personali hanno suggerito che i testimoni sembravano credibili, razionali e sinceri. Tutti tranne uno hanno riferito di aver visto un grande gatto sabbioso o color fulvo dalla coda lunga. Lo scorso inverno a Lubec la città era in fermento con avvistamenti cougar rapporti. Reporter Karen Holmes ha raccontato nelle maree Quoddy più di una mezza dozzina di avvistamenti cougar dai residenti della zona Lubec!”

In un’occasione, un biologo in pensione del California Fish and Game Department, che ha lavorato con i leoni di montagna sulla costa occidentale e possiede un campo vicino a West Grand Lake, nel Maine, dice di aver visto un leone di montagna nero non lontano da West Grand Lake. Dice che era a 15 metri da lui quando e ‘ scappato. Una rivendicazione di avvistamento da parte di un uomo che ha lavorato con gli animali fuori ovest, e più che probabile, conosce uno quando vede uno.

Purtroppo, molte telecamere di gioco hanno catturato il gatto sfuggente nel suo obiettivo, ma la qualità delle foto sono state così scarsa che il biologo poo-poo loro sia come Canada lynx o bobcats. Ma in ogni foto c’è la coda prolifica, lunga, simile a un bastone del leone di montagna.

Che ci crediate o no, le prove continuano a montare, insieme a testimonianze oculari da parte di persone che sembrano credibili e sincere, che il leone di montagna ha fatto un ritorno nello stato del Maine.

Roland trivia domanda della settimana:

Nomina le sei squadre che i New England Patriots hanno sconfitto nelle loro vittorie del Super Bowl.

La risposta può essere trovata qui.

Il giornalismo responsabile è un duro lavoro!È anche costoso!

Se ti piace leggere La linea della città e le buone notizie che ti portiamo ogni settimana, prenderesti in considerazione una donazione per aiutarci a continuare il lavoro che stiamo facendo?
La Town Line è una fondazione privata senza scopo di lucro 501(c)(3) e tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse ai sensi dell’Internal Revenue Service code.
Per aiutare, si prega di visitare la nostra pagina di donazione on-line o posta un assegno pagabile alla linea di città, PO Box 89, South China, ME 04358. Il vostro contributo è apprezzato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.