La vera differenza tra creatività e innovazione

Persona coppettazione le mani insieme sotto una lampadina.
Una grande idea è una buona cosa, ma è creativa o innovativa?

Se sei creativo, ti piace una buona sfida. Puoi inventare nuovi concetti al volo. Abbracci il cambiamento.

Ma tutte queste cose ti rendono innovativo?

Mentre la creatività e l’innovazione sono spesso usati in modo intercambiabile, ci sono alcune differenze notevoli tra i due. E ‘ importante capire queste distinzioni e regolare la vostra strategia di innovazione di conseguenza.

Creatività contro innovazione

Creatività e innovazione non sono la stessa cosa, ma si completano a vicenda. Infatti, uno non può funzionare senza l’altro.

La differenza principale tra creatività e innovazione è che la prima si riferisce a concepire una nuova idea mentre la seconda implica la conversione di quell’idea in una merce commerciabile.

La creatività è l’atto di concepire qualcosa di nuovo, che sia una variazione su un tema esistente o qualcosa di totalmente originale. L’innovazione è l’atto di mettere in pratica questo concetto. È la differenza tra suggerire l’idea che un aereo possa volare attraverso lo spazio e in realtà costruire un razzo che gli astronauti possono usare per arrivare sulla luna.

È meglio pensarlo in questo modo: la creatività è l’ideazione ciò che l’innovazione è l’implementazione.

Se è così semplice, perché tutta questa confusione? Perché le nuove invenzioni sono tipicamente chiamate sia “innovative” che “creative” durante le sessioni di brainstorming aziendale?

Prendi la costruzione di quel razzo, per esempio. Il “dividendo spaziale” di una serie di parti e materiali creati per risolvere un particolare problema ha prodotto ricerche e idee che hanno permesso alle persone di raggiungere nuove vette creative e quindi sfruttare la potenza di quelle idee per costruire un razzo.

Se usi un letto in memory foam, occhiali da sole antigraffio, scatta una foto o metti una luce a LED in una lampada, sei il beneficiario della creatività e dell’innovazione della NASA e di vari altri spazi agencies.So, ci può essere innovazione senza creatività? Si può costruire qualcosa solo per vedere cosa succede o semplicemente per curiosità? In breve-sì. Tuttavia, l’innovazione è più forte quando è diretta verso un obiettivo. La creatività ti aiuta a trovare l’obiettivo e l’innovazione ti permette di raggiungerlo.

Annaffiare una pianta a forma di cervello umano.
Sia la creatività che l’innovazione hanno bisogno di nutrimento.

Il flusso di innovazione

La creatività è fondamentale durante le fasi obiettivo del vostro programma di innovazione. Tieni presente che questi obiettivi non devono includere approcci vasti e globali. Un obiettivo creativo può essere modesto.

Dire di avere una visione creativa di reinventare l’auto. Lungo la strada, dovrai reinventare tutti i sistemi all’interno dell’auto (molto probabilmente), dovrai produrre soluzioni creative in ogni fase del percorso e quindi innovare per raggiungere il tuo obiettivo.

Ciò significa che utilizzerai costantemente la creatività durante tutto il processo di innovazione. Può essere usato come un modo per risolvere i problemi, o potrebbe essere un nuovo modo di riformulare il problema. Non guardare oltre i numerosi veicoli elettrici che stanno per colpire il mercato.

La sostituzione della batteria e del motore ha portato a una serie di modifiche. L’F-150 elettrico di Ford ora può tirare un milione di sterline. I veicoli elettrici possono essere costruiti su una piattaforma “skateboard”, quindi i modelli stanno sperimentando”frunks “(bauli nella parte anteriore),” crawlspaces ” per nascondere gli attrezzi di sicurezza e persino i telai sostituibili.

La creatività ha persino portato a ripensare il transito stesso. Ci sono concetti come le auto pieghevoli che possono essere “spuntate” aperte, le auto con pneumatici sferici che eliminano il parcheggio parallelo e altro ancora.

Perché hai bisogno di creatività e innovazione nel mondo degli affari

Sia la creatività che l’innovazione svolgono un ruolo importante in qualsiasi impresa commerciale. Dopotutto, le pratiche standard e i modelli di business si stanno costantemente spostando, diventando alla fine obsoleti. Gli imprenditori di successo si rendono conto di questo ed eccellono nel perseguire nuove opportunità. Sono risolutori di problemi per natura e sono sempre alla ricerca di nuove soluzioni ai problemi quotidiani.

Non possiamo sottolineare abbastanza l’importanza della differenziazione. E se vuoi differenziare il tuo prodotto o servizio, la creatività e la gestione dell’innovazione sono fondamentali.

Le idee più creative sono generate da punti di collegamento che la maggior parte non penserebbe di collegare, guidato da una comprensione acuta di ciò che i consumatori veramente vogliono e hanno bisogno.

Ecco perché c’è una crescente domanda di competenze come la creatività che può aiutare a spingere l’innovazione umana al livello successivo.

Ricorda la differenza chiave. La creatività ti consente di pensare a nuovi obiettivi da raggiungere e l’innovazione ti consente di raggiungerli e trovarne di nuovi. Per capire come applicare la creatività alla tua strategia di innovazione, richiedi una demo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.