La chiave dell’innovazione: Sfidare lo status Quo

Sfidare il proprio status quo
Se sei un leader che chiede alla tua squadra di “sfidare lo status quo”, riconosci che quello che stai davvero chiedendo loro di fare è sfidare “il modo in cui facciamo le cose qui intorno.”

Il primo passo in questo processo è identificare ciò che il team o l’organizzazione sta effettivamente facendo–non quello che dici di fare o ciò che i tuoi clienti pensano di fare, ma ciò che effettivamente fai. Quali sono gli strumenti, i processi e i prodotti che rendono l’organizzazione tick? Questa costellazione di fattori è lo status quo che dovrai interrogare e interrompere se vuoi innovare.

Una volta fatto il punto del proprio status quo, la domanda più importante è: perché facciamo queste cose in questi modi?

Il punto di porre la domanda non è necessariamente quello di bruciare completamente lo status quo, ma di identificare gli elementi al suo interno che impediscono l’innovazione. Dopo tutto, ci sono spesso buone ragioni che le organizzazioni fanno le cose come fanno, e non c’è bisogno di risolvere qualcosa che non è rotto. Ma se la tua squadra si sforza di spiegare perché fa una cosa particolare in un modo particolare, potrebbe essere il caso che quelle buone ragioni non esistano più o che debbano essere ripensate. In questi casi, ci sono due probabili spiegazioni sul perché le cose sono come sono: i leader del passato hanno deciso che dovrebbero essere in questo modo basati su fattori ora irrilevanti, o l’organizzazione ha permesso loro di ottenere in quel modo nel tempo perdendo di vista il loro intento o valore originale. In altre parole, o hai fatto essere o lasciare che sia.

In entrambi i casi, le persone all’interno dell’organizzazione sono responsabili del modo in cui le cose sono, e le persone all’interno dell’organizzazione devono essere quelle a cambiarle. Quindi, se sei un leader che chiede alla tua squadra di “sfidare lo status quo”, tieni presente che stai potenzialmente chiedendo loro di sfidare le tue decisioni e la tua leadership e che le tue decisioni e i tuoi valori potrebbero dover cambiare per ottenere le innovazioni che desideri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.