Come rinvasare le piante d’appartamento legate alla radice come un Pro

Rinvasare la pianta legata alla radice: I 3 metodi

Quando la tua pianta d’appartamento è legata alla radice, ci sono tre modi per risolverlo. Il metodo corretto dipende dal tipo di pianta d’appartamento con cui hai a che fare e dalla gravità della compattazione delle radici. Se non sei sicuro di quale metodo utilizzare, sentiti libero di parlare con uno dei nostri esperti di Oakridge e ti aiuteremo a risolvere la situazione. Nel frattempo, ecco i tre metodi classici per risolvere la compattazione delle radici:

Allenti e Repot: Se la vostra pianta è moderatamente compatta e le radici non sono arruffate tutt’intorno alla palla della radice, potete ottenere via appena mettendola in un nuovo pot dopo che delicatamente allentando le radici. Assicurati di innaffiare la tua pianta il giorno prima del rinvaso, per aiutare ad ammorbidire le radici ed eliminare qualsiasi terreno croccante e asciutto che le unisce. Se le radici si sono raccolte in una palla aggrovigliata sul fondo e ancorate nei fori di drenaggio, districarle il più delicatamente possibile dal vaso e pulire le radici rotte prima di rinvasare.

Aggiungere alcuni pollici di terreno al nuovo vaso più grande con un mix di terriccio e compost, posizionare la pianta e riempire leggermente il resto dello spazio del contenitore con più terreno senza imballarlo troppo. Il gambo principale della pianta non dovrebbe sedersi più in profondità sotto la linea del suolo che ha fatto prima che repotted. Assicurarsi che la pentola ha fori di drenaggio, ed è posto su un vassoio o altro contenitore dove l’acqua può defluire liberamente. Evitare di annaffiare la pianta d’appartamento repotted fino a quando questo terreno si è asciugato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.